Ces: alternativa applicata

Ces, situato a 1450 m s. m., è un piccolo villaggio di montagna sopra Chironico (in Leventina). Abbandonato, quasi completamente, dalla popolazione locale negli anni ’40 e ripopolato 25 anni più tardi (1972) da un gruppo alternativo di giovani alla ricerca di "uno stile di vita naturale e spontaneo", come si legge nel suo primo manifesto.

Per chi fosse interessato ad approfondire l’argomento, metto a disposizione il mio lavoro di diploma (SdD) che mi auguro possa essere un’interessante lettura.
Alcuni capitoli sono disponibili per una consultazione più rapida in formato HTML!

> Versione integrale del lavoro di diploma
(una quarantina di pagine, appendice esclusa, in formato word, zippato 256k)
> Versione .pdf
> Parte di questo lavoro di diploma è stato pubblicato grazie a Claudia Patocchi nel libro Liberi Tutti, scrivere e narrare a scuola, edito da Casagrande

 

Giovani da tutta Europa e dal bacino mediterraneo raccolsero la sfida, e quell’estate (ma poi anche negli anni successivi) con impegno e determinazione procedettero ai lavori di restauro del villaggio. Si creò la "Fondazione per la rinascita di Chiesso/Ces" che ha lo scopo di salvaguardare il monte e di riportarlo alla vita, promuovendo esperienze comunitarie.
Con non poche tensioni interne e difficoltà, questo progetto così poco realista ed altamente utopico raccolse diversi risultati e nel 1996 poté festeggiare i suoi primi venticinque anni di esistenza.

In breve la storia del progetto…
> Lo sviluppo sostenibile
> Ces come via di fuga?

> Recapiti utili:
Fondazione per la Rinascita di Chiesso / Ces (FRC)
6747 Chironico – CH
ces.org@svizzera.org / +41 091 856 14 14

Oppure: Christoph Müller – Mainaustrasse 34 – CH-8008 Zürich
Tel ++41 1 382 04 47 / Fax ++41 1 422 22 44

http://www.ondemedia.com/Ces – La biblioteca di Ces

2 thoughts on “Ces: alternativa applicata”

  1. Ciao!
    volevo farti i complimenti per la tesi che hai pubblicato.. la ho letta praticamente tutta..
    è stata molto interessante!
    ogni giorno penso a Chiesso.
    mi sembra così reale e possibile che non riesco a farne a meno di pensarci!
    in primavera devo andare assolutamente a fare un salto..

    ciao!

Comments are closed.