Tag Archives: ingrado

La videopresentazione di Ingrado

Sono online i 10 video di presentazione di Ingrado – servizi per le dipendenze realizzati in collaborazione con Christian Biasco. Attraverso i video si può scoprire e conoscere la variegata attività di questo ente che si occupa di dipendenze in Ticino.

TEMI: DipendenzeAlcolismoSostanze illegaliFondazione STCA – Servizi per le dipendenzeConsultori alcologiaCentro diurno laboratoriCentro residenziale alcolConsulenza e aiutoBassa sogliaIQ Center

 

Il progetto:

Il prodotto video ha principalmente uno scopo didattico, informativo è pensato ad uso della rete sociale e nei momenti di formazione. Ha come “target primario” professionisti nel sociale, operatori e studenti. Persone interessate, ma non specialmente informate o “esperte” sul tema. Solo secondariamente, e in particolare attraverso il web, sarà uno strumento di informazione per le persone con problematiche legate alla dipendenza o per i loro familiari.  Con questo prodotto si vuole presentare la struttura e i servizi che offre Ingrado, le modalità di contatto e di accesso ai vari settori in una sorta di “video-volantino” con un cappello introduttivo in cui contestualizzare in maniera generica il concetto di dipendenza. Si è scelto di avere uno sguardo dal macro verso il micro, mostrano quando possibile i “luoghi” in cui si svolge l’azione di Ingrado mettendo in primo piano la completezza e l’unicità del servizio proposto da Ingrado, e la continuità della presa a carico e del progetto terapeutico: dalla diagnosi alla postcura.

Continue reading La videopresentazione di Ingrado

Un blog per parlare di sé

Articolo uscito in queste settimane sul numero 2 di Anim@, rivista sull’animazione sociale in Ticino

Scrivere in rete
A partire dal dicembre del 2007, abbiamo attivato un blog presso il Centro di Accoglienza Diurno di Ingrado. A scadenza non regolare, circa ogni 6 mesi, raccogliamo una selezione degli articoli pubblicati on-line e ne realizziamo una versione cartacea il “Cad News”, che permette una distribuzione diversa dei contenuti permettendoci di raggiungere un pubblico diverso, per esempio distribuendolo nelle bucalettere dei vicini e agli ospiti in vista al centro. Sicuramente non si tratta di un’attività “di massa”, solo una minoranza di utenti fra le centinaia che frequentano il centro sono rimasti direttamente coinvolte nel progetto. Con questi utenti si è però creato un buon clima di lavoro, una certa continuità e un senso di attaccamento e partecipazione. Anche l’impatto verso l’esterno pare buono. Continue reading Un blog per parlare di sé

Nuovo numero di CAD News

È uscito il primo numero (dopo il numero zero) di "Cad News" l’edizione cartacea dei contenuti del blog del Centro di Accoglienza Diurna (CAD) di Ingrado. Un esperimento di "mediattivismo sociale" in cui gli utenti e gli amici del centro diurno possono esprimersi e sperimentarsi.

Questo numero di "Cad News" lo si può scaricare dal blog oppure trovare, in edizione cartacea, presso il CAD.

Perché un blog al Cad…
Uno spazio dove raccogliere i propri pensieri, le proprie emozioni. Uno spazio su cui catalizzare la propria creatività, dove sperimentarsi riscoprendo le proprie abilità redazionali. Un luogo di scambio e di apertura verso l’esterno del centro e di condivisione dei propri testi all’interno della “community del CAD”. Spazio per l’autobiografia e per la memoria, per i sogni e per una progettualità nel futuro: un muro digitale per “graffittare” i propri pensieri. Creare reti e relazioni mediandole attraverso una piattaforma digitale, attuale e allettante. Una vetrina per promuovere le attività del nostro centro e per raccogliere memoria di quello che è stato fatto. La possibilità di una “alfabetizzazione informatica” per tutti e, per chi ha voglia di saperne un po’ di più sulle potenzialità del Web, la possibilità di approfondire alcune tecniche e linguaggi informatici.

Noi ci proviamo, aspettiamo commenti, contributi e proposte!  

Danno.ch va al goa

Realizzato per danno.ch, un video che illustra le modalità con cui opera quest’organizzazione che si occupa di fare prevenzione e di ridurre i rischi correlati al consumo di droga durante i goa party che si svolgono nella svizzera italiana.

La presentazione ufficiale:
a prevenzione del consumo di sostanze psicoattive in ambito festivo avviene con modalità specifiche e richiede l’intervento diretto nel contesto in cui si fa un certo tipo di musica e si balla. Attraverso i suoi info-point allestiti durante i party, danno.ch fornisce informazioni sulle sostanze psicoattive, i loro effetti, gli effetti collaterali, i possibili rischi che il loro consumo implica e propone consigli sullo “safer use”. Continue reading Danno.ch va al goa

Il blog del CAD

Al centro di accoglienza diurna (CAD) in cui sto svolgendo un periodo di servizio civile, da qualche tempo abbiamo aperto un blog. L’indirizzo per raggiungerlo è questo: ilblogdelcad.blogspot.com e questo invece è il suo feed.

E a proposito di nuovi blog da gestire, non posso che consigliarvi di leggere questa striscia di Mr Wiggles 

Dal mio lavoro di tesi: Il Centro d’Accoglienza Diurna, fa parte del centro di competenza "Ingrado – sostanze illegali" di Viganello e trova le sue fondamenta politiche nelle leggi federali e cantonali in materia di tossicodipendenza. Il CAD si prefigge di essere un centro che accoglie e orienta, facendo prevenzione, tutte le persone toccate da problemi di tossicodipendenza (anche poliassuntori di sostanze e persone che presentano assieme alla tossicodipendenza anche problemi psichiatrici).Non si rivolge quindi solo ai consumatori, ma anche alle famiglie e agli operatori della rete medico-sanitaria attorno alla persona, che necessitano di informazione, aiuto e sostegno. Ha una particolare attenzione rispetto alle persone in situazione di emarginazione sociale o che corrono il rischio di diventarlo, per cercare di ridurre i processi di marginalizzazione e di progressiva esclusione sociale. Continue reading Il blog del CAD