I pecoroni dell’UDC

Le pecore razziste dell’UDC, affisse in ogni angolo del paese ci hanno davvero rotto le scatole. Hanno stimolato un’interessantissima carrellata di azioni (23) di adbusting che hanno messo in seria difficoltà le società generali d’affissioni che hanno faticato a star dietro al ricambio dei manifesti. È pure stato creato un videogioco sul tema!

Un gruppo trovatosi al riuscitissimo kabaret organizzato dal Tikinò a Losone negli scorsi giorni ha provato ad immaginare alcuni esercizi di stile attorno all’osceno manifesto.
Che ne è venuto fuori? Dateci un’occhiata!
È disponibile anche un video “dietro alle quinte” sulla realizzazione di questo kinò…

> Inoltre puoi sfogliare l’album di detournament grafici sui manifesti UDC! (dalla rete)


Pro-in, il video

 

il video del “dietro le quinte”

 

 

One thought on “I pecoroni dell’UDC”

Comments are closed.