Category Archives: Video

Raccolta di video e immagini in movimento varie

Intervista su Timmagazine

Screen Shot 2016-09-12 at 23.00.16Signore, signori e gatti, dopo la mia uscita estiva al Film Festival di Locarno, il cinema mi è entrato, come dire, sotto pelo e per la ripartenza autunnale ho scelto di invitare nella mia comoda cuccia un talento nostrano. Un regista che noi tutti conosciamo per i suoi documentari. Il signor Olmo Cerri! Vi dirò, ha un musetto simpatico e, non appena arrivato, mi ha subito detto «ehi gatto diamoci del tu!» Amo tanto la formalità che crea quella giusta distanza tra voi umani e moi le chat, ma Olmo mi ha saputo conquistare.

Leggi l’articolo sul sito di Timmagazine
Scarica l’articolo in pdf: Olmo-Cerri-et-le-chat-blanc1

Continue reading Intervista su Timmagazine

Dogma 16

1) Basta con gli sfocati!
2) No, il cielo non ha quel colore lì. A meno che non sia in corso una guerra nucleare.
3a) No, non tutti i maschi hanno la barba e i baffi hipster. Il fatto che tutti i tuoi amici siano fatti così non vuol dire niente.
3b) Esistono anche donne che non sono modelle. È duro da accettare, lo so.
3c) Esistono anche persone senza tatuaggi. Sono dei fucking eccentrici.
4) No, la vita vera non è così. Quella è la pubblicità di un profumo.
5) Il drone è davvero necessario? Davvero, davvero?
6) Perché quello slow motion? Cazzo!
7) Fra l’alba e il tramonto restano un sacco di ore di luce in cui puoi girare.
8) Non tutte le grafiche che usi devono sembrare l’insegna di una pasticceria berlinese.
9) Il tracking, ancora? Cazzo!
10) Esiste un mondo al di là del tuo ombelico e dell’ombelico dei tuoi amici rapper.

Aggiornamenti e suggerimenti:

11) Il mondo era meglio senza goprò! (Ligato)

Per tutti, senza privilegi!

Nell’ambito della campagna elettorale per le Comunali 2013 di Lugano con la REC abbiamo curato diversi aspetti legati alla comunicazione visiva della sezione socialista luganese, realizzando gli scatti fotografici della campagna e curando il fotoritocco e l’impaginazione delle affissioni e dei “santini” seguendo la linea grafica e il concetto della campagna.

santini

Abbiamo inoltre realizzato i 7 video di presentazione dei candidati al Municipio e curato tutta una serie di prodotti collaterali.

I video sono online qui

REC!

IMG_7820-1024x683
Una foto della troupe di uno delle prime produzioni REC, lo spot sull’illetteratismo dell’Associazione Leggere e Scrivere

Siamo un gruppo di professionisti attenti allo sviluppo della comunicazione visiva e che operano nei campi della ideazione, produzione e post-produzione di opere filmiche, audiovisive e culturali. Agiamo nei settori della ricerca, dello studio, dell’engineering e della progettazione e consulenza nel campo delle comunicazioni elettroniche, dei mass-media audio-visivi, dell’informatica e delle applicazioni multimediali. Ma centrale nella nostra attività è anche l’organizzazione e la realizzazione di corsi di formazione e di interventi in campo sociale.

L’aspetto della formazione e dell’integrazione fra transmedialità e socialità caratterizza e differenzia la REC rispetto ad altre società che si occupano di audiovisivo sul nostro territorio.

La REC, attraverso le sue  attività, desidera inoltre sostenere il cinema giovane in Ticino e in Svizzera, offrendo delle opportunità lavorative a giovani professionisti nel campo audiovisivo e realizzando opere audiovisive di qualità.

Il 15 gennaio avrà luogo l’inaugurazione degli spazi in Via Ronchetto dove oltre la REC ha trovato posto anche Amaranta Pictures, Dug MerzariMusicateatro di Michel Poletti e Ombravision.

> Visita il sito
> Sostieni il progetto diventando socio
> Iscriviti ad uno dei corsi proposti

Holiganismo, davvero un fenomeno in aumento?

Non perdere il servizio di Falo’ di Serena Tinari in onda giovedì 8 marzo 2012, ore 21.10, le repliche sono previste su LA1 venerdì 9.3 a partire dalle 01.35 su LA2 sabato 10.3. alle 12.00 e alle 01.55.

> Guarda il servizio

Oltre la curva

camera Angela Meschini, Olmo Cerri, Mark Müller, Patrick Botticchio. Suono Peter e Markus Luginbühl, Rolf Buettikofer. Montaggio Adrian Perez. Grafica Erika Bardakci. Ha collaborato Markus Gerber, Gina Pressmann, Monika Schläpfer, Oliver Spieser, Carlo Zoppi. Si ringrazia TeleTicino, Patrick Della Valle, Valerio Marchi.

Negli ultimi anni, gli “hooligans” hanno conquistato le prime pagine dei giornali svizzeri. Ma è davvero un fenomeno in aumento? L’inchiesta di Falò, realizzata in Ticino e Oltre Gottardo, raccoglie i dubbi degli esperti e dà la parola ai protagonisti. Dai tifosi alla polizia, passando per media, club e avvocati, questo documentario a tinte forti ci fa scoprire che la realtà degli stadi è complessa, ma non tutto è come viene dipinto dai resoconti dell’attualità. Un viaggio avvincente – con molte sorprese – in un mondo poco conosciuto.

Guarda il promo