Category Archives: Lavoro sociale

Riflessioni più o meno critiche sul dorato mondo del lavoro sociale

22° FIT – 2013

Anche quest’anno, dopo la bella esperienza del 2012, ho avuto l’opportunità di coordinare la Giuria Giovani e il Gruppo Redazione del 22 FIT Festival di Teatro di Lugano. Una quindicina di giovani, appassionati di teatro hanno curato la realizzazione dei due numeri del giornale (quest’anno di 8 pagine), un blog,  la presenza sui socialnetwork e l’assegnazione del “Premio Infogiovani”, che quest’anno è andato alla compagnia “Progetto Brockenhaus” con lo spettacolo Bruno.  Un gruppo di giovani fotografi ha inoltre curato la copertura dei vari spettacoli.

(Con il sostegno di InfoGiovani e del Dicastero Giovani ed Eventi).

> Il primo numero di FITTISSIMO 2013
> Il secondo numero di FITTISSIMO 2013

 

Foto 27.10.13 20 48 54

Perché Arcolaio è importante!

Sabato scorso abbiamo portato un po’ di materiale informativo della REC alla festa di Arcolaio, iniziativa socioculturale bellinzonese che nei prossimi mesi interromperà purtroppo le sue attività. Abbiamo fatto conoscenze interessanti e realizzato un piccolo video raccogliendo le impressioni dei partecipanti che hanno voluto rispondere alla domanda “Perché Arcolaio è importante per te”. Abbiamo messo in piedi un piccolo atelier audiovisivo in cui gli interessati potevano contribuire alle riprese e assistere ad una sessione di montaggio “live”. Ecco il risultato!

Arcolaio è un’associazione, ma anche un progetto che contiene dei progetti. È nato per conoscere i bisogni del territorio, riflettere sui desideri, realizzare percorsi di sviluppo comunitario di cui possano beneficiare la collettività, ma anche le singole persone.

> arcolaio.ch

La videopresentazione di Ingrado

Sono online i 10 video di presentazione di Ingrado – servizi per le dipendenze realizzati in collaborazione con Christian Biasco. Attraverso i video si può scoprire e conoscere la variegata attività di questo ente che si occupa di dipendenze in Ticino.

TEMI: DipendenzeAlcolismoSostanze illegaliFondazione STCA – Servizi per le dipendenzeConsultori alcologiaCentro diurno laboratoriCentro residenziale alcolConsulenza e aiutoBassa sogliaIQ Center

 

Il progetto:

Il prodotto video ha principalmente uno scopo didattico, informativo è pensato ad uso della rete sociale e nei momenti di formazione. Ha come “target primario” professionisti nel sociale, operatori e studenti. Persone interessate, ma non specialmente informate o “esperte” sul tema. Solo secondariamente, e in particolare attraverso il web, sarà uno strumento di informazione per le persone con problematiche legate alla dipendenza o per i loro familiari.  Con questo prodotto si vuole presentare la struttura e i servizi che offre Ingrado, le modalità di contatto e di accesso ai vari settori in una sorta di “video-volantino” con un cappello introduttivo in cui contestualizzare in maniera generica il concetto di dipendenza. Si è scelto di avere uno sguardo dal macro verso il micro, mostrano quando possibile i “luoghi” in cui si svolge l’azione di Ingrado mettendo in primo piano la completezza e l’unicità del servizio proposto da Ingrado, e la continuità della presa a carico e del progetto terapeutico: dalla diagnosi alla postcura.

Continue reading La videopresentazione di Ingrado

21° FIT – Festival Internazionale di Teatro – materiali

Negli scorsi giorni ho coordinato la Giuria Giovani del 21° Festival Internazionale del Teatro che si è tenuto a Lugano, Bellinzona e Ascona e la redazione del giornale “Fittissimo”. In totale una quindicina di giovani coinvolti, entusiasti ed intelligenti, dai 15 ai 25 anni.

La giuria ha deciso di premiare lo spettacolo “Aspettando Ercole” della compagnia veneta “Barabao Teatro”.

Con il gruppo redazione abbiamo invece realizzato due numeri del giornale: il primo e il secondo. Che sono stati messi online e distribuiti in centinaia di copie cartacee al pubblico accorso per gli spettacoli.

Abbiamo inoltre curato un blog con le recensioni degli spettacoli e attivato la presenza sui socialnetwork del FIT, in particolare attraverso Facebook e Twitter.

Abbiamo anche coperto a livello fotografico tutti gli spettacoli con un team di quattro giovani fotografi della zona.

Un blog per parlare di sé

Articolo uscito in queste settimane sul numero 2 di Anim@, rivista sull’animazione sociale in Ticino

Scrivere in rete
A partire dal dicembre del 2007, abbiamo attivato un blog presso il Centro di Accoglienza Diurno di Ingrado. A scadenza non regolare, circa ogni 6 mesi, raccogliamo una selezione degli articoli pubblicati on-line e ne realizziamo una versione cartacea il “Cad News”, che permette una distribuzione diversa dei contenuti permettendoci di raggiungere un pubblico diverso, per esempio distribuendolo nelle bucalettere dei vicini e agli ospiti in vista al centro. Sicuramente non si tratta di un’attività “di massa”, solo una minoranza di utenti fra le centinaia che frequentano il centro sono rimasti direttamente coinvolte nel progetto. Con questi utenti si è però creato un buon clima di lavoro, una certa continuità e un senso di attaccamento e partecipazione. Anche l’impatto verso l’esterno pare buono. Continue reading Un blog per parlare di sé